Senza categoria

Livio

All’improvviso.

Ho compreso quanto mi senta profondamente legata a mio fratello.

A quanto le sue parole pesino nei miei pensieri.

A quante volte lo sogno la notte, come mia buona provvidenza in un incubo vorace.

A quante parole non mi ha detto che valevano piú di mille consigli.

Al fatto che se ho un dubbio, lui riesce sempre a risolvermelo, pur non risolvendomelo.

Con tanta neutralita che diventa giudizio, conforto e suggerimento.

A quanto non mi sento piú la primo-genita, di primo-genitura e per questo sempre arrabbiata.

Sempre in lotta con il mondo.

A quanto il suo esserci mi faccia sentire donna, protetta e tutelata.

Mi faccia sentire sorella e figlia.

Mi faccia sentire al riparo.

A fare sempre la grande finisci a fare tante cazzate.

Finisci che hai bisogno di un fratello.

Che a suo modo, ti sostiene.

Che a suo modo, ti permette di raddrizzare il timone.

Perché sentirsi solo non é mai un atto di coraggio, ma di codardia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...