Senza categoria

29 febbraio

Oggi 29 febbraio.
Mi hanno detto, godine hai un giorno in più!

È stata una giornata orribile.
Di merda.
Era lunedì di un anno bisestile, 29 febbraio.
Di merda.

Odio tutti.
Ma sopratutto mi odio molto io.
Sono stata terribile e detestabile con tutti.
Detestabile e cattiva.
Mi riesce molto bene.
Ho parlato con un amico mi ha riempito di parole buone.
E io booo…lo ascoltavo.
Lo trovavo anacronistico.
Alla favole non ci credo più.
I buoni propositI se ne vanno.
Restano le lacrime.
Asciutte e amare.
Come il veleno.

Mia madre è estremamente pesante e lagnosa.
Mio padre più debole e arrogante del solito.
Mio fratello assente.
Assente come ogni giorno.
E io odiosa come una vecchiaccia acida.

Un bel giorno in più.
Di merda.
Ho pianto molto.
Per la rabbia.
Ho una vita di merda.
In una cittá di merda.
Con una famiglia sconquassata e problematica.
Ed io sono un casino.

Ho avuto un momento bello però.
Mangiavo sola con la testa assente.
Leila,la mia gatta, mi è salita sulle gambe.
Non voleva cibo.
Voleva solo esserci.
Mi ha guardata fissa a lungo.
Poi ha messo una zampa sulla mia mano.
Ha fatto appena delle fusa.
Poi mi ha strofinato il muso ed è scappata.
Mi veniva da piangerea ancora di più.
Ho smesso di mangiare e sono venuta a letto.
Mi prendo uno xanax e voglio dormire.
Basta, è quasi finita.

Scritto con WordPress per Android

Annunci

Una risposta a "29 febbraio"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...